Cane accarezzato

I miei non sono molto d’accordo, ed abbassano la testa infastiditi, o chiudono gli occhi sforzandosi di sopportare.

Toccando il cane sulla testa, o sulla parte superiore del corpo in generale, è gesto di dominanza.

Quindi con la vostra carezza gli state comunicando che voi siete superiori nella scala sociale.

Se il cane ha un carattere molto dominante, potrebbe andarsene infastidito oppure anche reagire in modo piu o meno violento, partendo dal ringhio fino ad arrivare al morso in casi particolari.

Se il cane è invece più tranquillo ed è generalmente sottomesso agli altri cani, invece potrà accettare di buon grado la carezza, ma è pur sempre uno stress per lui.

Questo naturalmente è rivolto a persone che non sono già parte del suo branco, ma non solo.

Il cane non è scorbutico né tantomeno necessita di essere “educato”, ma siamo noi che dobbiamo capire che il cane non va accarezzato sulla testa. Evitiamo anche di toccargli la coda, zona molto sensibile.

Dove va accarezzato il cane

Se proprio devi accarezzarlo, toccalo in parti a lui gradite.

  • Sotto il mento
  • Sotto le ascelle
  • Nella parte interna delle gambe posteriori
  • Sul petto
  • Ai lati delle spalle
  • Sull’addome
  • Alla base delle orecchie

In tutti i casi, portando le mani dal basso verso l’alto.

Così ce lo faremo sicuramente amico!